JURA: L'ALTRA FRANCIA DEL VINO


AIS VARESE
VENERDI' 14 DICEMBRE 2018
ORE 20:45
PRESSO PALACE GRAND HOTEL VARESE
CONDUTTORE DELLA SERATA
GUIDO INVERNIZZI

ORGANIZZA











Per la prima volta si parlerà di Jura a Varese, una piccola regione ma che con i suoi vitigni sa emozionare!
Sei i vini da scoprire, al Palace Grand Hotel Varese. 
Il nostro caro Guido Invernizzi guiderà la degustazione.
Quando? venerdi 14 dicembre 2018 alle ore 20.45, una serata, di quelle belle.


Prezzo per la serata:  
EURO 35,00  soci AIS 
EURO 45,00 non soci AIS



Di seguito i Vini in Degustazione:

Cremant du jura Domaine de la Pinte 

Melon a queue rouge 2011 Domaine de la Pinte

Savagnin 2007 Domaine de la Pinte

Poulsard “L’Amì Karl”2010 Domaine de la Pinte

Trousseau 2012 Domaine Rolet 

Vin Jaune 2005 Domaine de la Pinte




-
Degusteremo i vini di Domaine de la Pinte, Azienda nata nel 1955 e situata sulle marne blue di Lias, che produce i sui vini con metodo biologico dal 1999, con evoluzione al Biodinamico dal 2009.

Sarà l'ultima degustazione del 2018, perciò vi aspettiamo numerosi per chiudere in bellezza!
AIS Varese


Per info & prenotazione:
serena.lattuada@aislombardia.it
teob90@live.it

GUIDA VINIPLUS 2019... E' ARRIVATA

Presentata la 13° edizione della Guida Viniplus, curata da Associazione Italiana Sommelier della Lombardia, diventata ormai un punto di riferimento per i Sommelier, gli appassionati oltre che per i Produttori ed i Ristoratori.




Per l'edizione del 2019 sono state recensite 250 Aziende con riconoscimento delle quattro Rose Camune a 160 vini e ben 64 Rose d'Oro, massimo riconoscimento qualitativo per la nostra Guida.
I vini degustati hanno interessato tutte le province Lombarde, e la provincia di Varese è rappresentata da tre Aziende. Sono contento di segnalare che Cascina Piano, di Angera (VA), ha ottenuto le "quattro Rose Camune" con il suo vino Mott Carè.




La Conferenza stampa di presentazione per questa edizione ha visto la presenza del Presidente AIS Lombardia, Hosam Eldin Abou Eleyoun che ha manifestato la sua soddisfazione per il lavoro svolto dai Degustatori Ufficiali Lombardi ed ai loro responsabili Luigi Bortolotti e Sebastiano Baldinu che hanno illustrato l'enorme lavoro di selezione e la soddisfazione personale per il risultato.




Erano presenti, in rappresentanza della Regione Lombardia, l'Assessore al Turismo; Lara Magoni, e l'Assessore all'Agricoltura, Fabio Rolfi. Entrambi hanno evidenziato la qualità dei Vini lombardi e l'importaza degli stessi per incentivare il Turismo.
In conclusione Alberto Schieppati, giornalista, ed Alfredo Zini, Club Imprese Storiche, hanno ribadito l'importanza di Viticultura e Turismo per creare lavoro alla Ristorazione, raccomandando di consigliare e valorizzare i vini lombardi nei loro Locali.




CENA AUGURI NATALE 2018 AIS VARESE

Come da tradizione ci troviamo per scambiarci gli auguri di Natale

Domenica 02 Dicembre 2018 ore 20:45

Costo euro 55,00 a persona



MENU'

Aperitivo di benvenuto servito al tavolo con vellutata di patate e porri

In nostro Cappon magro in terrina con giardiniera di verdure in carpione

Tortelli dell'Accademia Italiana della costina con mandorle tostate

Petto di faraona farcito alle castagne con i suoi contorni

Semifreddo ai due cioccolati su sablé bretone con montata all'amaretto

Caffè



I vini

Metodo Classico Trento DOC Rotari cuvée 28

Vernaccia di San Gimignano DOCG Montenidoli

Le Ragnaie Troncone IGT

Moscato d'Asti Tenuta Langasco


Per info e Penotazioni:
serena.lattuada@aislombardia.it
teob90@live.it


Vi aspettiamo numerosi!

Ristorante Corte Visconti

Via Roma 9    Somma Lombardo (VA)
Telefono 0331254873
info@cortevisconti.it
www.cortevisconti.it

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA SOCI AIS LOMBARDIA

L’Assemblea dei soci dell’Associazione Italiana Sommelier Lombardia è convocata in prima convocazione alle ore 5 del giorno 26 novembre 2018 e in seconda convocazione alle ore 14.00 del giorno 27 novembre 2018 presso l’Hotel Westin Palace, Piazza della Repubblica 20, Milano, per discutere e deliberare sul seguente:
ORDINE DEL GIORNO
1. Comunicazioni del Presidente
2. Emolumenti organi sociali 2018/2022
3. Emolumenti Collegio dei Revisori dei Conti 2018/2022
4. Varie ed eventuali

N.B.: hanno diritto di voto in Assemblea i soci in regola con il versamento della quota associativa nazionale al 28 febbraio 2018 (art.3 Statuto Sociale)
Siete pregati di confermare la Vostra presenza alla segreteria Ais Lombardia (sede@aislombardia.it).
Non è richiesta la divisa di rappresentanza.

Milano, 22 ottobre 2018
Il Presidente
Hosam Eldin Abou Eleyoun
Hosam Eldin Abou Eleyoun
Hosam Eldin Abou Eleyoun

SULLA STRADA DEI VINI DEL SUDAFRICA... REPORT


 La regione meridionale del Sudafrica collocata a 30° di latitudine sud è per natura vocata alla coltivazione della vite, che vi fu portata dal medico Olandese Jan van Riebeeck a Città del Capo .Difatti il vino si produce in Sudafrica da più di 350 anni, molto prima che in California o in Australia e il paese è oggi il settimo produttore al mondo. 





La particolare posizione, tra due oceani, di questo paese crea un clima particolarmente favorevole alla coltivazione della vite. Il "Cape Doctor" nome locale del vento che soffia da Sud-Est dalla primavera alla fine dell'estate (da settembre a marzo nell'emisfero australe ) permette una perfetta maturazione dei grappoli, evitando il formarsi di muffe.
Altro fattore favorevole alla vite è la Corrente di Benguela, corrente oceanica fredda che mitiga il caldo dell'entroterra.






I vitigni coltivati in Sudafrica sono abbastanza usuali. Tra quelli a bacca bianca troviamo Chenin Blanc, Colombard, Sauvignon Blanc e Chardonnay; e durante la serata abbiamo degustato due di queste tipologie. Quelli a bacca rossa troviamo Cabernet Sauvignon, Shiraz, Merlot e Pinotage che merita un piccolo inciso.
Il Pinotage infatti e stato creato da Abrham Perold nel 1925 incrociando Pinot Nero e Cinsault, localmente chiamato Hermitage. Inizialmente sottovalutato, ottenne il meritato riconoscimento nel 1991 vincendo un concorso internazionale, e così ha iniziato la sua ascesa.




Le zone produttive sono tutte concentrate nella parte Sud del paese e sono molteplici. Vi segnaliamo quelle più importanti e che abbiamo conosciuto con i vini in degustazione. Western Cape, Swartland, Wellington, Cape Town e Breedekloof.  




Con i vini degustati abbiamo conosciuto una panoramica rappresentativa dei vini Sudafricani abbiamo iniziato con uno spumante metodo classico, Krone Borealis Brut 2017 a base vitigno Chardonnay 90% e Pinot Nero ha bollicine fini e persistenti con sentori di frutta e crosta di pane. Vitigno tipico è il Chenin Blanc base del secondo vino, Spier Vintage Selection annata 2017 con perfetta acidità e profumi freschi di uva spina e litchi.
Proseguiamo con un vitigno internazionale per il Linton Park Chardonnay 2016 sentori di vaniglia trasmessi dalla barrique ed al palato una morbidezza burrosa.
Diemersdal Shiraz 2016 è stato il quarto vino con note di spezie e legno oltre ad un netto riconoscimento del vitigno nei frutti di bosco.
Finalmente arriva il vitigno tipico, Diemersfontein Pinotage Coffee Chocolate 2016 e conferma le qualita di questa varietà. Come da etichetta i sentori sono di caffè e cioccolato fondente che si riconfermano al cavo orale con tannini vellutati.
Dulcis in fundo anche in questa serata; Slanghoek Hanepoot Jerepigo 2016  l'ultimo vino, ottenuto da vitigno Moscato d'Alessandria appassite sulla pianta e vinificato in acciaio. 




Serata che ha esaudito le attese del pubblico grazie alla maestria di Guido Invernizzi, perfetto conoscitore del Sudafrica e dei suoi vini, che ringraziamo e che non ci stancheremmo mai di ascoltare, ma non dimentichiamo i Sommelier che hanno servito i vini in modo impeccabile e soprattutto alla giusta temperatura.



PRESENTAZIONE GUIDA VINIPLUS 2019


Il 26 novembre 2018 
presso lo Hotel The Westin Palace Piazza Repubblica, 20 a MILANO
dalle 15:30 alle 20:30 si terrà il banco di degustazione dei Vini inseriti in Guida Viniplus 2018



Siamo giunti alla 13a edizione della Guida Viniplus di Lombardia una pubblicazione attesa ogni anno con grandi aspettative dal Gruppo dei Degustatori , dalle Aziende Vitivinicole Lombarde e sopratutto dai Soci Ais Lombardia che hanno la possibilità di accedere al grande banco di degustazione.
Anche per questa edizione abbiamo la presenza di tre Aziende Vitivinicole in rappresentanza della provimcia di Varese.

Vi aspettiamo numerosi al Banco di Degustazione delle Eccellenze Vitivinicole Lombarde lunedì 26 novembre 2018 dalle 15:30 in Sala Colonne del The Westin Palace in Piazza Repubblica, 20 a Milano

SULLA STRADA DEI VINI DEL SUDAFRICA



AIS VARESE
MARTEDI' 20 NOVEMBRE 2018
ORE 20:45
PRESSO PALACE GRAND HOTEL VARESE
CONDUTTORE DELLA SERATA
GUIDO INVERNIZZI

ORGANIZZA






Il Vino sudafricano è oggi conosciuto, esportato ed apprezzato in tutto il mondo.

Con Guido Invernizzi impareremo a conoscere i segreti enologici di questa Terra infuocata, che rimangono nel cuore e nel bicchiere di chi li degusta.

L'evento avrà luogo nella "nostra" casa, il Palace Grand Hotel Varese, Martedì 20 Novembre 2018 alle ore 20.45
.
I vini della serata saranno:
Krone Borealis Brut 2017
• Spier Vintage Selection Chenin Blanc 2017
Linton Park Chardonnay 2016
• Diemersdal Shiraz 2016
• Diemersfontein Pinotage coffee chocolate 2016
Slanghoek Hanepoot Jerepigo 2016


Prezzo per i soci AIS 30 euro
Prezzo per i non soci AIS 40 euro


Per info & prenotazione:
serena.lattuada@aislombardia.it
teob90@live.it

LE QUATTRO VITI AIS 2019 DI LOMBARDIA

PRESENTAZIONE GUIDA VITAE 2019

Sempre ricca di contenuti, la quinta edizione della Guida Vitae è connotata da una struttura ancora più agile: la disposizione dei testi su due colonne e un impianto arioso rendono più razionale la lettura delle schede. La nuova grafica si rivela ideale sia per una rapida consultazione tecnica sia per chi desidera approfondire i contenuti. 

Più di 2.000 le cantine recensite in guida, con oltre 15.000 vini, degustati rigorosamente alla cieca. Tra questi, sono 614 quelli che hanno meritato il massimo riconoscimento, le Quattro Viti. A 22 etichette è stato attribuito il prestigioso Tastevin AIS, un premio che l’Associazione conferisce per sottolineare le scelte coraggiose di chi vive la terra ogni giorno. Prodotti eccellenti, scelti per celebrare il grande miracolo della natura, e ringraziare chi si impegna ad ascoltarla e assecondarla, per consegnarne i frutti migliori anche in questi anni di scompiglio climatico. 

Sfogliando la guida si ritrovano altri due simboli particolari: la Freccia di Cupido, per i vini in grado di suscitare emozioni al primo sorso, e il Salvadanaio, che identifica una spiccata qualità, con un occhio attento al prezzo di vendita.

Oltre alla guida cartacea è stata realizzata anche una pratica app, utile strumento da portare comodamente con sé.








Lombardia 

BONARDA DELL’OLTREPÒ PAVESE GAGGIARONE VIGNE VECCHIE 2013- Annibale Alziati  BUTTAFUOCO STORICO VIGNA MONTARZOLO 2013- Calvi
BUTTAFUOCO STORICO VIGNA SACCA DEL PRETE 2013- Fiamberti 397 FRANCIACORTA BRUT NATURE SECOLO NOVO GIOVANNI BIATTA RISERVA 2009
- Le Marchesine
FRANCIACORTA BRUT ROSÉ CABOCHON RISERVA 2008 - Monte Rossa
FRANCIACORTA BRUT SATÈN MAGNIFICENTIA 2014 - Uberti
FRANCIACORTA BRUT SATÈN MUSEUM RELEASE 2007
- Ricci Curbastro
 FRANCIACORTA DOSAGE ZÉRO CUVÉE ANNAMARIA CLEMENTI RISERVA 2008 - Ca’ del Bosco
FRANCIACORTA DOSAGE ZÉRO NOIR VINTAGE COLLECTION 2009 - Ca’ del Bosco
FRANCIACORTA DOSAGGIO ZERO 2013 - Faccoli
FRANCIACORTA DOSAGGIO ZERO DØM RISERVA 2009 - Mirabella
FRANCIACORTA EXTRA BRUT CUVÉE LUCREZIA ETICHETTA BIANCA 2006 - Castello Bonomi
FRANCIACORTA EXTRA BRUT CUVÉE NELSON CENCI - La Boscaiola Vigneti Cenci
FRANCIACORTA EXTRA BRUT DEQUINQUE CUVÉE 10 VENDEMMIE - Uberti
FRANCIACORTA EXTRA BRUT EBB 2013 - Mosnel
FRANCIACORTA EXTRA BRUT VENDEMMIA PAS OPERÉ 2012 - Bellavista
FRANCIACORTA EXTRA BRUT VITTORIO MORETTI RISERVA 2011 - Bellavista
FRANCIACORTA PAS DOSÉ ROSÉ PAROSÉ 2012 - Mosnel
LUGANA VIGNE DI CATULLO RISERVA 2015 - Tenuta Roveglia
MATTIA VEZZOLA BRUT GRANDE ANNATA 2013 - Costaripa
MONTEVOLPE ROSSO 2014 - Gianfranco Bertagna
MOSCATO DI SCANZO 2015 - Biava
OLTREPÒ PAVESE BARBERA CAMPO DEL MARRONE 2016 - Bruno Verdi
OLTREPÒ PAVESE BARBERA LA MAGA 2015 - Castello di Cigognola
OLTREPÒ PAVESE METODO CLASSICO PINOT NERO BRUT GIANFRANCO GIORGI - Giorgi
OLTREPÒ PAVESE ROSSO CIRGÀ 2011 - Tenuta Le Fracce
PERNICE 2015 - Conte Vistarino
PINOT NERO DELL’OLTREPÒ PAVESE 2015 - Picchi
PINOT NERO DELL’OLTREPÒ PAVESE VIGNA DEL CARDINALE 2016 - Isimbarda
SFORZATO DI VALTELLINA CORTE DI CAMA 2015 - Mamete Prevostini
SFORZATO DI VALTELLINA SAN BELLO 2015 - Assoviuno
SFORZATO DI VALTELLINA SFORZATO DELL’ORCO 2013 - Rivetti&Lauro
SFURSAT DI VALTELLINA FRUTTAIO CA’ RIZZIERI 2015 - Aldo Rainoldi
VALCALEPIO MOSCATO PASSITO DI GANDOSSO 2007 - Tallarini
VALTELLINA SUPERIORE CASTEL CHIURO RISERVA 2009 - Nino Negri
VALTELLINA SUPERIORE GRUMELLO SANT’ANTONIO RISERVA 2009 - Arpepe
VALTELLINA SUPERIORE INFERNO 2013 - Nobili
VALTELLINA SUPERIORE SASSELLA RISERVA 2013 - Triacca
VALTELLINA SUPERIORE VALGELLA CÀ MORÉI 2015 - Fay





TASTEVIS AIS 2019


VALTELLINA SUPERIORE VALGELLA CÀ MORÉI 2015 - Fay 





ACQUISTO BIGLIETTI VITAE 2019 IN PREVENDITA


NOVITA PER EDIZIONE 2019
E' POSSIBILE ACQUISTARE IN ANTEPRIMA I BIGLIETTI DI ACCESSO 
AL BANCO DI DEGUSTAZIONE ANCHE ON-LINE
ECCO COME

Sabato 20 ottobre, al The Mall di Milano, dalle ore 11:00 alle 19:00, un grande banco d’assaggio accoglierà gli ospiti della presentazione della guida Vitae che potranno così degustare i vini premiati con le quattro Viti dell’edizione 2018. Una buona occasione per incontrarne i produttori, presenti durante la giornata per la consegna degli attestati. Acquista adesso il tuo ticket on-line. E se sei socio AIS, il costo è dimezzato.

A conclusione dell’acquisto, riceverai una fattura all'indirizzo mail che ci hai fornito. Stampala e portala con te unitamente a un documento d'identità: sarà il tuo biglietto d’ingresso. Tutti i soci AIS, in regola con la quota associativa 2018, possono acquistare un ingresso al prezzo agevolato di 20 euro. 

Prima di procedere all’acquisto, accedi ad ais-store con il tuo username e la password, indica il tuo numero di tessera AIS nel campo "Posizione Lavorativa" oppure comunicacelo tramite il Modulo Contatti. Quando riceverai la mail di Abilitazione Avvenuta, potrai acquistare il ticket a prezzo agevolato. 

Se non sei ancora registrato, puoi farlo qui. L’acquisto on-line sarà disponibile fino alle ore 24:00 di martedì 16 ottobre; dopo, non sarà più possibile acquistare i biglietti e sarà necessario rivolgersi al banco di acquisto presente all'ingresso il giorno dell’evento. 


Fonte: www.aisitalia.it
           www.aislombardia.it