CAMPANIA FELIX CON DAVIDE GILIOLI


25 ottobre 2019 ore 20.30, 

Palace Grand Hotel via Manara 11 VARESE

AIS VARESE – CAMPANIA con Davide Gilioli


Già definita “felix” dagli antichi Romani per la terra fertile e la ricchezza dei suoi prodotti,
la Campania è la regione italiana che può vantare il maggior numero di vitigni autoctoni:
oltre un centinaio! 
Dalla triade delle DOCG irpine (Fiano di Avellino, Greco di Tufo e Taurasi) passando per
l’Aglianico
del Taburno è possibile accedere a questo straordinario patrimonio, che si esprime in maniera
articolata e spesso multiforme, in funzione di territori a volte anche molto diversi fra loro:
la falanghina (nella sua diversa espressione sannita e dei Campi Flegrei); biancolella e
forastera nell’ischitano; piedirosso, caprettone, catalanesca, coda di volpe, ma anche i
pallagrelli (bianco e nero) e il casavecchia nel casertano, il fiano cilentano, il tintore di
Tramonti, i vitigni della costiera amalfitana e della Penisola Sorrentina.


Guiderà la serata Davide Gilioli, emiliano trapiantato a Milano, ma folgorato dalla
straordinaria bellezza di questa regione in cui si reca non appena possibile per visitare
personalmente zone e produttori.


E voi? Siete pronti ad assaggiare 6 diverse espressioni caratteriali di questa regione
dall’altissimo potenziale? Vi aspetta un tuffo nella storia e nel gusto, assolutamente
da non perdere! 

Vini in degustazione
  1. Falanghina del Sannio DOP 2017 - Pietrefitte (Torrecuso, BN)
  2. Ischia Biancolella DOC 2016 - Tommasone (Lacco Ameno, NA)
  3. Irpinia Greco DOP “Torrefavale” 2015  - Cantina Dell’Angelo (Tufo, AV)
  4. Irpinia Aglianico DOC  “Terra del Varo” 2011 – Tenuta Cavalier Pepe (Luogosano, AV)
  5. Aglianico del Taburno DOP “Diomede” 2010 – Ocone (Ponte, BN)
  6. Falerno del Massico Rosso DOC “Ariapetrina” 2009 - Masseria Felicia (Sessa Aurunca, CE)






Davide Gilioli, nasce nel 1981 a Ferrara, dove inizia a lavorare nel settore della finanza. Rimane quasi totalmente estraneo al mondo del vino fino all’età di 26 anni, quando viene coinvolto da amici in degustazioni amatoriali. Nel 2009 si iscrive al primo livello del Corso per Sommelier presso la delegazione AIS di Ferrara (solo perché “a 200 metri da casa...”) e fu subito travolgente passione... Trasferitosi a Milano per lavoro, termina qui il corso conseguendo il titolo di Sommelier nel 2012 e di Degustatore Ufficiale nel 2014, anno dal quale partecipa ai panel di degustazione e collabora con AIS come redattore per le guide Vitae e Viniplus e per la rivista Viniplus di Lombardia. Sostenitore delle tradizioni eno-gastronomiche locali, ha prevalentemente orientato la sua passione alla valorizzazione dei vitigni autoctoni e delle zone vitivinicole ritenute “minori”, sulle quali tiene seminari e degustazioni tematiche. È relatore abilitato per varie lezioni del secondo livello, tra cui quella dedicata proprio alla Campania.


PREZZO PER I SOCI AIS 25 euro

NON SOCI AIS 35 euro


L’iscrizione risulta valida dietro versamento dell’intero prezzo della serata tramite bonifico bancario, alle seguenti coordinate:

BANCA POPOLARE DI SONDRIO – AG 13 REPUBBLICA – MILANO 
IBAN IT81 H056 9601 6120 0000 9157 X96

Intestato ad ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER LOMBARDIA dichiarando nella causale del bonifico: DEGUSTAZIONE CAMPANIA, cognome e nome del PARTECIPANTE.
Si prega di inviare copia del bonifico via mail a delegazioneaisvarese@gmail.com

CONTATTI:

info@aisvarese.it - delegazioneaisvarese@gmail.com serena.lattuada@aislombardia.it

IL CUORE DELLA VALTELLINA CON SARA MISSAGLIA


8 novembre 2019 ore 20.30, 
Palace Grand Hotel via Manara 11 VARESE


Una serata che punta dritta al cuore di alcune delle sottozone più interessanti del territorio, con una degustazione di vini che ne sono diretta espressione. Storia e innovazione, passato e futuro: un intreccio vivo e strutturato, dove il governo dell’evento è nelle mani di viticoltori di grande esperienza e visione.








Avremo il piacere di essere accompagnati nella serata da Sara Missaglia, sommelier e degustatrice AIS, nonché collaboratrice della redazione della nostra rivista associativa Viniplus di Lombardia insignita dell’Ambrogino d’oro, vera Ambasciatrice di Valtellina. Dalla prima sua visita in quel di Varese abbiamo trovato subito una bella sintonia per proporvi una degustazione strepitosa.


Saranno presenti le cantine Balgera Vini, Alberto Marsetti, Nicola Nobili, Le Strie.







Vini in degustazione:
Rosso di Valtellina Doc 450 2015 Balgera
Sforzato DOCG 2001 Balgera
Valtellina Superiore DOCG Le Prudenze 2015 Alberto Marsetti
Valtellina Superiore Grumello DOCG 2015 Alberto Marsetti
Valtellina Superiore Inferno DOCG 2014 Nicola Nobili
Sforzato di Valtellina DOCG Montescale 2013 Nicola Nobili
Rosso di Valtellina Doc 2017 Le Strie
Valtellina Superiore DOCG 2008 Le Strie


PREZZO PER I SOCI AIS 30 euro
NON SOCI AIS 40 euro

L’iscrizione risulta valida dietro versamento dell’intero prezzo della serata tramite bonifico bancario, alle seguenti coordinate:
BANCA POPOLARE DI SONDRIO – AG 13 REPUBBLICA – MILANO 

IBAN IT81 H056 9601 6120 0000 9157 X96

Intestato ad ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER LOMBARDIA 
dichiarando nella causale del bonifico: DEGUSTAZIONE VALTELLINA, cognome e nome del PARTECIPANTE.

Si prega di inviare copia del bonifico via mail a delegazioneaisvarese@gmail.com


CONTATTI:
info@aisvarese.it - delegazioneaisvarese@gmail.com - serena.lattuada@aislombardia.it