Premio Ais Varese, VI Edizione



Nella sala Kursal dell'Hotel Palace di Varese, domenica 27 novembre 2016 è stato presentato della Delegazione Ais il Premio Ais Varese 2016.


Anche quest’anno siamo andati alla ricerca di realtà storiche, radicate nel territorio e nella tradizione, realtà definite, da essere in grado di fidelizzare il cliente ed essere modello per altri: in pratica "appassionati" che hanno fatto della qualità il loro must.
Importante criterio di scelta è stato è sicuramente l’attaccamento al territorio, attaccamento che non si manifesta necessariamente nel proporre prodotti tipici oppure una cucina lombarda, ma  facendo di Varese  e della sua provincia il posto dove crescere e valorizzare le sue belle realta;
date queste premesse la scelta del ristorante  in questa SESTA edizione ci porta  dentro la Citta’ di  Varese, patria  di  affascinanti luoghi storici e contesti artichettonici  di grande classe;  all’interno della bella VILLA-MUSEO PANZA con una cucina fatta di piatti creativi che vanno dalla tradizione più classica ad estrosità gastronomiche, proposte in un elegante locale, abbiamo premiato quest'anno IL RISTORANTE LUCE di Matteo Piscotta ad  Andrea Piantanida


Matteo, oltre ad essere un grande Chef  è anche un Sommelier Ais, avendo conseguito il diploma, in Arona qualche anno fa. L'attenzione in sala del ristorante e la carta dei vini proposti viene gestita da personale che anno frequentato i nostri corsi, e di questo ne andiamo orgogliosi !!!

 _______________________
Con la seconda targa abbiamo voluto celebrare  il lungo percorso di professionalità e passione, di una famiglia che è arrivata alla terza generazione nella gestione della loro enoteca.
Punto di riferimento storico per la sponda magra del lago Maggiore ed in particolare per la cittadina di Ispra, abbiamo premiato l’enoteca Forni, di Marco Forni.
motivo d’orgoglio per la Delegazione varesina sono due fattori: Marco ha ricevuto l’attestato di merito come socio di 20 anno l’anno scorso, il secondo è che ormai da tanti anni che viene organizzato dall’enoteca “Fornace di Vino”, evento primaverile sulle sponde del lago che coinvolge i nostri Sommelier di Brigata e tanti soci che visitano la loro enoteca.

______________________
la terza e ultima targa, è stata destinata all’azienda vitivinicola, quest’anno l'abbiamo consegnata   alla famiglia BAREA di Olgiate Olona.
Questa famiglia di innovativi industriali varesini ha deciso qualche anno fa di acquistare i filari e le cantine della TENUTA MONTEMAGNO in località MONTEMAGNO   nel Monferrato astigiano,
Flavio Barea ha ritirato la targa
 Un'azienda che è partita con il piede giusto, scegliendo i vitigni che meglio valorizzano il Monferrato; alla degustazioni dei loro prodotti siamo rimasti favorevolmente sorpresi

 ____________
L’AIS  fonda le sue radici e il suo essere sull’impegno, la passione e la partecipazione dei singoli soci, per  questo è per noi tanto importante, sottolineare la riconoscenza di coloro che, a vario titolo, sono iscritti all’associazione da 10,20,30 anni attraverso la consegna di attestati di fedeltà.
Con i  10 anni abbiamo premiamo:
  • Franco Giambartolomei
  • Martin Beniamino
  • Minelli Matteo
  • Monti Annamaria

con grande affetto, abbiamo premiato con 30 anni di associazione
Giulio Argo
Giulio, sommelier di servizio per molti anni nella brigata di Varese, socio attento e partecipe alle nostre iniziative




 
Giovanni Chiodetto
socio ais da 30 anni, degustatore  e docente ais, degustatore ed esperto di distillati e birre persona che crede fermamente nell’associazione italiana sommelier.





Il pomeriggio, si è poi concluso con il banco di degustazioni, con i vini di Tenuta Montemagio, del nostro socio Cladio Calò - Caloms- e dell'azienda Franciacortina di Corte Aura.


Cocktail di Natale al Palace Hotel 2016


Volete fare un aperitivo con gli amici per scambarvi gli auguri ?

Volete passare una bella serate in uno splendido e storico Hotel di Varese?

Ecco una bella proposta:


Rinnovo Quota Associativa 2017

È iniziata la campagna di rinnovo delle iscrizioni all'Associazione Italiana Sommelier per il 2017.
Tra i molteplici vantaggi ci sarà l'invio della Guida Vini 2018 e della rivista trimestrale VITAE, realizzate interamente al nostro interno e rinnovate nella grafica e nei contenuti.
I Soci AIS potranno inoltre accedere, a condizioni di assoluto privilegio, al prossimo Vinitaly dal 9 al 12 aprile 2017 e a tutti gli eventi e le degustazioni che l'Associazione Italiana Sommelier organizzerà sul territorio nazionale attraverso le Associazioni territoriali e all'estero con i Club AIS. Vivranno con noi da protagonisti la Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell'Olio, prevista per il 13 maggio 2017.
L'opportunità maggiore sarà quella di poter condividere, con oltre 35.000 colleghi, una comune passione, uno stile di vita e l'orgoglio di appartenenza all'Associazione Italiana Sommelier, la più grande e qualificata organizzazione del vino nel mondo.
È possibile rinnovare la quota scegliendo una delle seguenti modalità di pagamento:
Bollettino pre compilato inviato per posta;
Visitare la pagina Internet Rinnovi Online e seguire le istruzioni per effettuare il pagamento tramite Carta di Credito (escluso Diners Card e American Express) - MODALITÀ DI RINNOVO ATTIVA A PARTIRE DAL GIORNO 01.01.2017
Bonifico bancario presso "Banca Prossima – Gruppo Intesa San Paolo" – P.za Paolo Ferrari 10 – 20121 Milano intestato ad "Associazione Italiana Sommelier"
IBAN: IT 61 X 03359 01600 100000070370 (aggiungere per versamenti dall'estero codice SWIFT: BCITITMX) – Indicare nella causale "Quota associativa 2017"
C/c postale n. 58623208 intestato ad "Associazione Italiana Sommelier Viale Monza 9, 20125 Milano" – Indicare nella causale "Quota associativa 2017"
Bonifico presso "Banco Posta" intestato ad "Associazione Italiana Sommelier"
IBAN: IT 83 K 07601 01600 000058623208 (aggiungere per versamenti dall'estero codice SWIFT: BPPIITRRXXX) – Indicare nella causale "Quota associativa 2017"
La quota associativa è di 80 euro.
Il rinnovo dell'iscrizione entro e non oltre il termine previsto darà diritto al voto in Assemblea e nelle elezioni per il rinnovo degli organi sociali nazionali e regionali.

RINNOVA LA TUA FIDUCIA. L'UNIONE FA L'AIS.


Corso di primo livello Ais Varese, febbraio 2017

Abbiamo il piacere di annunciare che Ais Varese organizza


CORSO DI I° LIVELLO AIS 2017 - sessione primavera
 Sede del Corso: Palace Grand Hotel 
Via Manara 11 VARESE

 “Introduzione alla degustazione, alla vitivinicultura e alle funzioni del sommelier”.

Il corso con  sessione serale, dalle 21:00 alle 23:00 e si svolgerà nei seguenti giorni:

 PROGRAMMA CORSO

DATA
ARGOMENTO
martedì 7 febbraio 2017
1 - LA FIGURA DEL SOMMELIER
giovedì 9 febbraio 2017
2 – VITICOLTURA
lunedì 13 febbraio 2017
3 - ENOLOGIA: LA PRODUZIONE DEL VINO
giovedì 16 febbraio 2017
4 - ENOLOGIA: I COMPONENTI E L’EVOLUZIONE DEL VINO
lunedì 20 febbraio 2017
5 - TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE:  ESAME VISIVO
giovedì 23 febbraio 2017
6 - TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE:  ESAME OLFATTIVO
martedì 28 febbraio 2017
7 - TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE:  ESAME GUSTO-OLFATTIVO
giovedì 2 marzo 2017
8 - SPUMANTI
lunedì 6 marzo 2017
9 - VINI PASSITI / VENDEMMIA TARDIVA / MUFFATI / ICEWEIN
giovedì 9 marzo 2017
10- LEGISLAZIONE ED ENOGRAFIA NAZIONALE
lunedì 13 marzo 2017
11- STORIA DELLA BIRRA, DALLE ORIGINI ALLA DEGUSTAZIONE
sabato 18 marzo 2017
 14 - VISITA A UNA AZIENDA VITIVINICOLA
giovedì 23 marzo 2017
12- LA DISTILLAZIONE, I LIQUORI, DISTILLATI DEL MONDO
lunedì 27 marzo 2017
13- LA FUNZIONE DEL SOMMELIER
lunedì 3 aprile 2017
15 - APPROFONDIMENTO E AUTOVALUTAZIONE

COSTO CORSO EURO 550,00 e comprende:

due libri di testo, il quaderno con le schede per l’analisi sensoriale dei vini, valigetta con i bicchieri da degustazione, un cavatappi professionale,  i vini serviti durante le lezioni ed il viaggio studio presso un azienda vinicola (lezione 14).


QUOTA ASSOCIATIVA NAZIONALE anno 2017 obbligatoria 80,00

QUOTA ASSOCIATIVA REGIONALE anno 2017 facoltativa Euro 30,00

PUNTI RACCOLTA ISCRIZIONI ED INFORMATIVI:
  • Fabio Colombo Delegato AIS VARESE – Gallarate/Gazzada 335/7357387
  • PESCHERIA ZAMBERLETTI-Corso Matteotti Varese       0332/280582
  • ENOTECA CALO’Via Gorizia 4, Castiglione Olona            0331/857417
  • ENOSHOP BAR FRANCO Corso XX Settembre, 8 - Busto Arsizio (VA) - Tel. 0331/631713

All’atto dell’iscrizione si chiede di versare un acconto di Euro 100,00. Il saldo sarà versato durante le prime lezioni del corso in contanti o con assegno bancario o circolare, con bonifico

Non si accettano pagamenti con Bancomat e Carta di Credito

Cena degli Auguri 2016 Con Ais Varese

La tradizionale Cena degli Auguri quest'anno verrà proposta un bel ristorante dove lo chef dedicherà tutte le sue attenzioni  solo per il nostro gruppo aprendo specificatamente per noi quella sera !!



Fabio Sauli   eclettico chef della Locanda del Chirchetto

Domenica 4 dicembre 2016 ore 20:30



ci delizerà con questo menù abbinato con ben sei vini selezionati da Ais VARESE:

↜↝↜↝
Tempura di Gamberi su Salsa Piccandolce
Capasanta su Crema di Patate Viola
Tartare di Salmone Bio con Salsa alla Panna Acida
Brandade di Baccalà su Salsa leggera alla Bagnacauda
⇓⇓⇓
Trento Doc Perlé 2008 –Ferrari-

↜↝↜↝
Risotto Carnaroli al Culis di Crostacei
⇓⇓⇓
Champagne  Gran Cru Brut  –Guy Thibaut-
+ vino a sorpresa bianco fermo*

↜↝↜↝
Trancetto di Tonno alla Siciliana con Cipolle di Tropea spadellate agrodolci
e Capperi di Pantelleria
⇓⇓⇓
Blauburgunder 2015 –Kurtatsch- 
+ vino a sorpresa rosso*

↜↝↜↝
Tartelletta di Frolla con Crema al Limone e Meringa morbida
 su Vellutata ai Lamponi
Recioto della Valpolicella 2009 –Tezza

____E’ previsto un menù alternativo vegetariano___
*  I vini a sorpresa verranno serviti coperti per essere presentati a fine serata

Cena aperta a tutti i soci, famigliari ed accompagnatori.
Prezzo 55 €uro 

prenotazione: fabio.colombo@aislombardia.it 
335 735 7387



Villa Baroni sposa lo champagne di Comte de Montaigne


Ci perme segnalare una piacevole  e didattica serata  organizzata da un ristorante varesino

VILLA BARONI - Via Acquadro 12 - 21020 Bodio Lomnago (VA)

un incontro tra il produttore di Champagne 

(Epernay)

cena di mercoledì 30 novembre 2016

Entrèe di benvenuto del nostro Chef

Testina di vitello con passatina di cavolfiori profumata alla bottarga
****
Antipasto
Astice rosticciato con cuore di carciofi ed essenza di peperoni
****
Primo Piatto
Risotto carnaroli alle ostriche e lemon gras mantecato al latte di cocco
****
nos champagnes








Secondo Piatto
Filettino di storione in camicia di lardo  con cassoulette di verze
****
Entremets
Sorbetto alle clementine

****
Dessert
Bavarese ai marron glace con crema di ricotta

****

Caffè e dolci coccole


Costo per l’occasione :  € 70,00 € a persona
              
VILLA BARONI - Via Acquadro 12 - 21020 Bodio Lomnago (VA)
Tel. +39 0332.947.383 - Fax +39 0332.969.469 - Cell +39 347.0808250
                                                          info@villabaroni.it - www.villabaroni.it                                                                    

PREMIO AIS VARESE 2016 VI Edizione

PREMIO AIS VARESE
Domenica 27 novembre 2016, ore 16:00
presso la sala Kursaal del rinnovato Grand Hotel Palace di Varese (via Manara) organizzeremo il sesto appuntamento del Premio Ais Varese.


Anche Varese, con le sue eccellenze, particolarità e appassionati soci  saranno invitati a questa manifestazione che per noi ha grande importanza e suscita interesse sul territorio.



La delegazione di Varese, punta l’occhio su chi vive e lavora con noi,  e quindi premierà


un’Azienda Vinicola, un’Enoteca e un Ristorante varesino 

Durante il pomeriggio avremo anche l’opportunità di premiare i Soci Varesini che da 10 anni !! partecipando a eventi e contribuendo con la loro passione a far crescere AIS.

Dopo la cerimonia  metteremo a disposizione dei presenti:

un banco di assaggi dell'azienda vinicola premiata
e
una selezione di vini scelti dalla Delegazione

accompagnati da un buffet di  prodotti alimentari della nostra Provincia.


La partecipazione all'evento è gratuita e riservata ai soci Ais Lombardia e loro 

accompagnatori.

per maggiori dettagli contattare
info@aisvarese.it

I° Mondo Whisky Festival & Spirits Ticino



Ci permettiamo di proporre questo evento che i nostri soci del vicino Ticino ci hanno segnalato



1° Mondo Whisky Festival & Spirits

Grande degustazione aperta al pubblico di whisky e rum.

Venerdì 21 e sabato 22, presso la sede delle Tamborini Vini a Lamone, si svolgerà un evento che avrà per protagonista il whisky ed il rum.

Venerdì dalle ore 16.00 alle ore 22.00 e sabato dalle ore 14.00 alle ore 22.00, nella sala Spazio Emozioni situata al primo piano della Vinoteca, si potranno degustare 75 whisky di diversa provenienza, Scozia, Svizzera, Giappone e Irlanda e 15 rum.
I distillati verranno presentati dai distributori ufficiali.

Ci sarà inoltre la presenza di Willi Schmutz, artista del cioccolato della rinomata cioccolateria “Casa Nobile” di BÄTTERKINDEN che  delizierà con le sue praline dedicate all’evento



Il biglietto d’ingresso è di Chf 8.- piú Chf 2.- di cauzione bicchiere. I gettoni per le degustazioni sono in vendita separatamente in sacchetti da 20 pezzi al prezzo di Chf 20.-
Visitatori con il Kilt entrano gratuitamente.

Per maggiori informazioni e riservazioni potete contattarci allo 091 935 75 44 oppure consultare il sito web mondowhisky.ch come pure la nostra pagina facebook (fb\mondowhisky)



Mondo Whisky c/o Tamborini Carlo SA – Via Serta 18 – 6814 Lamone – Tel. + 41 91 935 75 45 – www.mondowhisky.ch




CONSEGNA DEI DIPLOMI AI NEO SOMMELIER AIS VARESE 2016


Il giorno martedì 13 settembre 2016, i neo sommelier  della delegazione di Varese hanno ricevuto il tanto agognato diploma in una location senza eguali come il Relais Franciacorta di proprietà dell’azienda Guido Berlucchi & C.
La premiazione ha coronato una giornata emozionante iniziata con una visita didattica nella vigna Brolo coltivata a pinot nero, prospiciente Palazzo Lana Berlucchi in Borogonato e poi proseguita nelle cantine storiche Berlucchi, risalenti alla fine del Seicento. Sicuramente la parte più antica è quella più incantevole, che custodisce numerosissime pupitre sulle quali sono alloggiate le bottiglie di Franciacorta Riserva per il remuage e la nicchia dove è conservata la prima e unica bottiglia del 1961.
Al termine della visita sono iniziati i festeggiamenti. I neo sommelier con i propri accompagnatori si sono goduti un piacevole aperitivo a base di Berlucchi ’61 Saten, servito sotto al porticato di Palazzo Lana Berlucchi che circonda un giardino lussureggiante.
La giornata è proseguita con il pranzo al Relais Franciacorta piatti accompagnati ovviamente da grandi spumanti dell’azienda franciacortina, al termine il momento più atteso: la premiazione alla presenza di Fiorenzo Detti, Marcello Avigo ed Fabio Colombo
Il Presidente si è complimentato con i neo sommelier di Varese e allo stesso tempo li ha anche ringraziati per il loro impegno. Ha ribadito un concetto: il conseguimento del diploma è sicuramente un traguardo ma è soprattutto l’inizio di un percorso nuovo. Ha invitato tutti a partecipare attivamente alla vita della Delegazione ed ai tanti eventi e Master che vengono fatti in Lombardia, ad approfondire le proprie conoscenze e a farsi promotori della Cultura del buon vino.
I neo sommelier eleganti nelle proprie divise di ordinanza, con gli occhi lucidi e lo sguardo fiero si sono avvicendati sul palco posizionato davanti al grande camino che dominava la sala e hanno vissuto il loro momento di gloria immortalato dal fotografo ufficiale dell’evento, tra gli applausi di parenti e amici.

Chi non potuto venire in Berlucchi il 13 settembre ha avuto il suo "momento di gloria" venerdì 7 ottobre 2016. In occasione del primo incontro con gli aspiranti sommelier di Varese abbiamo consegnato gli attestati a cinque neo sommelier.


Complimenti a tutti per il risultato da parte di tutta la delegazione di Varese !!!!!

Orange wines o bianchi in abito rosso?


 
 

Sabato 15 ottobre 2016 – ore 15:30 - Blend4.
 


Orange wines o bianchi in abito rosso? Moda o ritorno alle tradizioni? Un vino bianco può esprimere il carattere di un vitigno (o più vitigni) e di un terroir anche se ha fatto la macerazione sulle bucce?
 
Quella che riguarda gli “orange wines” è una tipologia che ha sempre creato discussioni, confronti, dibattiti, ma sicuramente tanto interesse tra gli appassionati del genere e non. I punti di maggior interesse risiedono proprio nelle idee e nelle filosofie delle persone che li hanno creati e di come ci sono arrivati a concepirli. Ecco dunque che l’evento del prossimo sabato 15 ottobre, sarà un’occasione per discuterne insieme, scoprire l’originalità dei gusti e dei sapori di cinque grandi interpretazioni “macerative” e dove cercheremo di dare una risposta alle domande di cui sopra.

I vini in degustazione saranno:

-Lazio:                     Le Vigne più vecchie          Le Coste                             2010
-Friuli V.G.:           Ograde                                  Skerk                                  2013
-Friuli V.G.:           Bianco Kaplja                      Damijan Podversic          2011
-Friuli V.G:            Ribolla Gialla Extreme      Renato Keber                    2009
-Slovenia:               Chardonnay                         Mervic                                2005

Costo:  € 40,00 a persona
 
La degustazione sarà condotta da Ivano Antonini – miglior sommelier d’Italia 2008.
Posti limitati



Buona vacanze... ed i corsi di Ottobre


Qualcuno è già in spiaggia, qualcuno sta mettendo le infradito nella borsa e sta caricando l'auto per un viaggio verso mari o monti (mi raccomando portate con voi la guida Vitae o scaricate l'App).

Volevamo augurarvi buone vacanze, di relax, riposo e buon vino.


Teniamo a ricordarvi tre importati appuntamenti per i mesi di settembre ottobre:


  • Il 13 settembre 30 neo sommelier della delegazione di Varese riceveranno il meritato Diploma di TERZO LIVELLO: ospiti dell'azienda Berlucchi il nostro presidente regionale, Fiorenzo Detti, consegnerà gli attestati, ed il test a vin ai nostri studenti.

  • Dato che nel primo livello che avevamo organizzato nei mesi invernali abbiamo dovuto escludere alcuni aspiranti sommelier, proponiamo un NUOVO PRIMO LIVELLO. Prima lezione 7 ottobre 2016, per chi fosse interessato od abbia conoscenti che vogliono iniziare questo bel percorso formativo si facciano avanti, saremo ben lieti di dare loro maggiori dettagli. (dettagli sul sito http://www.aislombardia.it/corsi.php)

  • Continua il percorso alcuni aspirante sommelier che hanno iniziato la loro avventura nel mese di gennaio. Proponiamo a partire dal 3 ottobre 2016 un SECONDO LIVELLO. Per chi ha frequentato il primo livello, anche qualche anno fa, lo aspettiamo per riprendere l'avventura con AIS. (dettagli sul sito http://www.aislombardia.it/corsi.php)
      
Arrivederci a tutti!!







Corso Sommelier Primo livello AIS VARESE: sessione autunno 2016

Abbiamo il piacere di annunciare che Ais Varese organizza


CORSO DI I° LIVELLO AIS 2016 - sessione Autunnale
Sede del Corso: Palace Grand Hotel di VARESE

 “Introduzione alla degustazione, alla vitivinicultura e alle funzioni del sommelier”.

Il corso con  sessione serale, dalle 21:00 alle 23:00 e si svolgerà nei seguenti giorni:

 PROGRAMMA CORSO 

venerdì 7 ottobre 2016 - LA FIGURA DEL SOMMELIER
martedì 11 ottobre 2016  – VITICOLTURA
venerdì 14 ottobre 2016  - ENOLOGIA: LA PRODUZIONE DEL VINO
venerdì 21 ottobre 2016  - ENOLOGIA: I COMPONENTI E L’EVOLUZIONE DEL VINO
venerdì 28 ottobre 2016  - TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE:  ESAME VISIVO
venerdì 4 novembre 2016 - TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE:  ESAME OLFATTIVO
venerdì 11 novembre 2016  - TECNICA DELLA DEGUSTAZIONE:  ESAME GUSTO-OLFATTIVO
lunedì 14 novembre 2016  - SPUMANTI
lunedì 21 novembre 2016  - VINI PASSITI / VENDEMMIA TARDIVA / MUFFATI / ICEWEIN
lunedì 28 novembre 2016 - LEGISLAZIONE ED ENOGRAFIA NAZIONALE
sabato 3 dicembre 2016   - VISITA A UNA AZIENDA VITIVINICOLA
lunedì 5 dicembre 2016 - BIRRA E DISTILLATI DA CEREALI
venerdì 9 dicembre 2016 - ALTRI DISTILLATI
lunedì 12 dicembre 2016 - LA FUNZIONE DEL SOMMELIER
lunedì 19 dicembre 2016  - APPROFONDIMENTO E AUTOVALUTAZIONE
COSTO CORSO EURO 550,00 e comprende:

due libri di testo, il quaderno con le schede per l’analisi sensoriale dei vini, valigetta con i bicchieri da degustazione, un cavatappi professionale,  i vini degustati durante le lezioni ed il viaggio studio presso un azienda vinicola (lezione 14).


QUOTA ASSOCIATIVA NAZIONALE anno 2016 obbligatoria 80,00

QUOTA ASSOCIATIVA REGIONALE anno 2016 facoltativa Euro 30,00

PUNTI RACCOLTA ISCRIZIONI ED INFORMATIVI:

Fabio Colombo Delegato AIS VARESE – Gallarate/Gazzada 335/7357387
PESCHERIA ZAMBERLETTI – Corso Matteotti Varese       0332/280582
ENOTECA CALO’ – Via Gorizia 4, Castiglione Olona            0331/857417


All’atto dell’iscrizione si chiede di versare un acconto di Euro 100,00. Il saldo sarà versato alle prime lezioni del corso in contanti o con assegno bancario o circolare

Non si accettano pagamenti con Bancomat e Carta di Credito

Sinfonia d'Estate secondo Ruinart

20 giugno 2016

Ancora una volta il ristorante La Piedrigrotta ci vuole stupire con i suoi piatti e lo Champagne di


Lo continua ricerca sulla pasta della pizza e delle sue elaborazioni lo Chef  questa volta ha proposto questi piatti:


Pina Colada di Ravanello: 
Pizza Bio
Scaglie di mandorle tostate di Mattinata
Zucchine profumo di limone sfusato di Amalfi
Stracciatella di Andria al cocco

Tagliatelle Ligure di Pizza
Tagliatelle di pizza al Pesto
Fondo di spuma di patate di Zapponeta
Pinoli tostati e Fagiolini tostati

Mohito Hot dog di Pizza
Salsiccia di merluzzo con menta avvolto nella pizza
con mozzarella di Manfredonia
maionese vegetale di sedano Gelatina di Mohito

Cotoletta di Pizza alla Milanese
Cotoletta di pizza impastata con farina di ceci
Maionese di pomodoro

Tris di Dolci di Pizza Margherita
Tiramisù con savoiardi di pizza
Ceescake di pizza con marmellata di pomodoro
Panna cotta con pomodorino marinato

il tutto accompagnato da due Champange
Ruinart "R" e Ruinart Rosè








il tutto sarà allietato da Musica dal VIVO !

Prezzo della serata 100 Euro

Prenotazione direttamente presso la Pizzeria
 Via gian domenico romagnosi, 9, 21100 Varese VA
Telefono:0332 287983